Firenze in un Giorno

Firenze in un giorno, Luoghi e monumenti di interesse nell'itinerario, Mappa dell'itinerario

Itinerario Firenze in un giorno

Sei a Firenze per lavoro e hai una giornata a disposizione? Vuoi avere un'idea delle bellezze di Firenze per decidere se tornarci un'altra volta?


Questa proposta di itinerario e' destinata principalmente ai turisti che non dispongono di molto tempo per visitare la città. Il breve itinerario consigliato in questa sezione vuole essere un utile strumento che consenta al visitatore, che ha pochi giorni disponibili, di organizzare al meglio la conoscenza della città. L’itinerario si snoda nel cuore civile e religioso di Firenze: tra le strade, le chiese, i palazzi e i musei, simboli dell'età comunale e rinascimentale.

Tale percorso non può considerarsi certo esaustivo, considerati gli infiniti capolavori offerti dalla città, tuttavia rappresenta un primo viaggio nell'arte, nella cultura e nella storia medievale, umanistica e rinascimentale di Firenze.

L'itinerario prevede, oltre alle mete universalmente note, anche la visita di luoghi d'arte che, per quanto famosi, spesso vengono trascurati nelle visite brevi.

Il turista può scegliere, nell’ambito di questa proposta, ciò che più gli interessa ed è più facilmente fruibile (un museo meno frequentato qualora in altri vi siano lunghe attese), oppure può privilegiare aspetti tematici dell'itinerario, o, in alternativa, utilizzare la proposta così com'e', valutando sul momento, in base al tempo, alla propria curiosità ed energia, i luoghi da vedere in maniera approfondita e quelli in modo meno accurato.

  • Image

    La Cupola, il Battistero e il Campanile di GiottoPiazza del Duomo

    Piazza del Duomo oltre ad essere il fulcro del centro storico rappresenta, da sempre, il cuore religioso della città. Nella piazza, infatti, sono pre...

  • Image

    Palazzo Vecchio, la Loggia dei Lanzi, il PerseoPiazza della Signoria

    L’area oggi occupata dalla piazza è sempre stata molto importante per la città. Nel primo periodo romano la zona era occupata da palazzi signoril...

  • Image

    Lasciatevi abbagliare dalle vetrine degli orafiPonte Vecchio

    E' il più antico e celebre dei ponti di Firenze. Esso attraversa l' Arno nel punto più stretto e proprio in questa zona, già nel I secolo, i Romani...

  • Image

    Immergetevi nel tipico quartire in "Oltrarno"Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli

    Palazzo Pitti con il celebre giardino di Boboli è il più grande e fastoso degli edifici fiorentini; situato in Oltrarno, per quattro secoli fu la re...

  • Image

    Il "più bello" dei ponti fiorentiniPonte Santa Trinita

    Considerato il più bello dei ponti fiorentini prende il nome dalla vicina chiesa di Santa Trinita. Il primo ponte di Santa Trinita fu realizzato in l...

  • Image

    Finisce in questa splendida piazza il vostro "assaggio" di FirenzePiazza della Repubblica

    E' una delle maggiori piazze di Firenze e nucleo della città sin da epoca romana. Al centro della Piazza si trova la Colonna dell'Abbondanza, ombelic...

Mappa dell'itinerario


Altre possibilità per "gustarsi" qualche ora a Firenze

Firenze può essere ammirata anche dall’alto; è consigliabile il panorama goduto dalla Cupola del Duomo o dalla sommità del giardino di Boboli; ciò consente, tra l’altro, di apprezzare gli armonici rapporti spaziali tra i monumenti della città e fra quest’ultima e le sue colline.

Una altro modo di godere dell’armonia della città è passeggiare nella zona Oltrarno (cuore di innumerevoli botteghe artigiane ed antiquarie, luogo di fusione tra aspetti aristocratici e popolari), percorrendo strade concepite come spazi simmetrici, scenici, e prospettici su cui si affacciano austere architetture. Tale proposta, dunque, benché sia concentrata in zone precise e ristrette, e' rappresentativa della storia della città, poiché offre un panorama sui più importanti aspetti storico-artistici del suo immenso patrimonio.