Chiesa di San Salvatore in Ognissanti

Ognissanti, La chiesa della Famiglia Vespucci, Gli interni
  • le Chiese
  • Gratuito

ImageQuesto edificio religioso fu costruito, a partire dal 1251, dall'ordine lombardo degli Umiliati.

ImageTali frati, dediti alla povertà ed al lavoro, alla fine del Duecento, assunsero molto prestigio nella città, al punto che alcuni di loro furono chiamati a ricoprire importanti cariche pubbliche. Grazie all'importanza degli Umiliati ed alla solida posizione socio-economica delle famiglie del quartiere, il complesso religioso, in quegli anni, si arricchì di straordinarie opere d'arte.

ImageNel 1561 gli Umiliati lasciarono sia la chiesa, che il convento; entrambi furono ceduti ai Francescani Minori Osservanti. Quest'ultimi vi portarono arredi, opere d'arte e il saio indossato da San Francesco D'Assisi nel 1224, quando ricevette le stimmate alla Verna.

ImageNel 1582 la chiesa venne ristrutturata, secondo lo stile barocco, ed intitolata a San Salvatore ed a Ognissanti.


La chiesa della famiglia Vespucci

ImageLa famiglia Vespucci deve la notorietà in tutto il mondo ad uno dei suoi esponenti: il navigatore Amerigo Vespucci, da cui deriva il nome America. Questi, infatti, comprese, per primo, che le terre scoperte da Colombo non erano le Indie bensì un nuovo continente.


L’ Interno

ImageLa chiesa, che ospita , tra l'altro, la tomba di Botticelli è ad una sola navata. All'interno vi sono due eccezionali affreschi: sulla destra si trova l'affresco del Botticelli, 'Sant'Agostino nello studio' (1480) ed a sinistra l'affresco del Ghirlandaio "San Girolamo nello studio"(1480). La somiglianza del soggetto ritratto nelle due opere permette un interessante confronto fra gli stili dei due grandi maestri rinascimentali.

ImageNel refettorio, adiacente alla chiesa si trova, invece, "L'Ultima Cena" eseguita dal Ghirlandaio sempre nel 1480.

Per la famiglia Vespucci il Ghirlandaio affrescò, anche, una Pietà e una Madonna della Misericordia (1470-1472), in quest'ultima è ritratto il giovane Amerigo.




Dove si trova

Borgo Ognissanti, 42

Orario

Visite turistiche:
9:30-12:30 / 16-19:30,
domenica e festivi 16-19:30,
chiusa il mercoledì.
Apertura chiesa per il culto:
lunedì-sabato 7:30-12 / 16:30-19:30,
domenica e festivi 9-13 / 16:30-19:30.

Prezzo

Ingresso libero

Contatti

+39 055 2398700
+39 338 6682224